Ultim’ora sulla Mobilità

Gilda non ha siglato alcun accordo “politico” sulla mobilità nella notte tra il 25 ed il 26 gennaio, a differenza delle altre sigle rappresentative (FlcCgil, CISL, UIL, SNALS).
La nostra delegazione non lo ha ritenuto possibile perché:
- di fatto sottoscrivendo l’accordo si accettano la Mobilità SUGLI Ambiti Territoriali – e la chiamata diretta degli Insegnanti da parte dei Dirigenti DAGLI Ambiti;
- il rinvio ad un momento successivo della definizione dei criteri cui i Dirigenti dovrebbero attenersi non costituisce una sufficiente garanzia per i colleghi;
- si precostituiscono situazioni di trattamento diversificato, a parità di condizioni di lavoro, non basate criteri oggettivi.
Gilda continuerà a partecipare agli incontri tecnici, a tutela dei propri iscritti e di tutti gli insegnanti, e vi terrà informati degli sviluppi.

A questo link il Comunicato nazionale http://www.gildains.it/news/dettaglio.asp?idcat=71&area=Mobilità&id=5149

Pensioni – proroga

La scadenza per la presentazione On-Line delle domande di PENSIONE è stata prorogata al
26 gennaio 2016
Rimane fissato al 15/2 il termine per le domande di pensione “Opzione Donna”

Ultim’ora: GILDA rompe sulla Mobilità

Dopo l’incontro di oggi 21/1, risoltosi in un ulteriore “nulla di fatto”, GILDA ha interrotto la trattativa sul CCNI Mobilità 2016/17: INACCETTABILI le CONDIZIONI previste e le TROPPE DISPARITA’ DI TRATTAMENTO che saranno messe in atto se andrà in porto il progetto presentato.
Leggi  Comunicato stampa
Nel pomeriggio del 21/1 tutte le sigle sindacali hanno richiesto di poter avere il TESTO Completo della proposta; In serata del 21/1 le sigle FLCGil – CISL – UIL – Snals hanno nuovamente incontrato la delegazione ministeriale; ci sarà un probabile nuovo incontro il 25/1 ma le posizioni restano distanti, anche in considerazione delle dichiarazioni di chiusura del sottosegretario Faraone.
Mobilità 2016/17: per decidere i sindacati chiedono testo scritto proposta Miur. Ipotesi conseguenze mancata firma

Revisione CLASSI di CONCORSO

Teamwork And Integration Concept
Il testo è stato approvato ieri, 20/1 in CdM e dovrebbe essere illustrato oggi direttamente dal presidente del Consiglio.

Ma le criticità NON sembrano affatto risolte, ne diamo conto nei documenti che seguono.
- Resoconti Conferenze stampa Giannini/Renzi Riforma classi di concorso

- GILDAComunicato stampa
- Minoranza PD – On. Cuperlo DICHIARAZIONI
Nuove classi di concorso. Anteprima ultima bozza: approvazione in settimana. Ripubblicate tabelle riviste e corrette