Registro elettronico: Importante Sentenza

La Gilda degli Insegnanti di Bari ha ottenuto una importantissima Sentenza, a favore di un docente iscritto, sanzionato dal Dirigente: se la Scuola NON fornisce gli strumenti NON può obbligare il Docente all’utilizzo del Registro Elettronico con mezzi propri…. come abbiamo sempre sostenuto. La sentenza del tribunale di Trani ANNULLA la sanzione Disciplinare che era stata comminata al Docente perché aveva continuato ad utilizzare il Registro cartaceo, e CONDANNA il MIUR al pagamento delle Spese processuali.

 

Corsi di Aggiornamento Associazione Art. 33 – facilitazioni per iscritti Gilda

Si pubblica l’elenco dei Corsi – nuovi o riproposti – organizzati da Gilda Liguria per tutto il territorio nazionale, con le facilitazioni previste per gli iscritti alla Gilda degli Insegnanti; si propone una riflessione comune su alcune delle metodologie didattiche di recente introduzione (Clil, Flipped class-room ecc.)
Corsi di formazione Art. 33

Contratto, Gilda non firma: insufficienti le risorse economiche

mancia  Nella notte tra l’8 ed il 9 febbraio, si è tenuta una “seduta-fiume” che ha portato, pochi minuti fa alla sottoscrizione da parte di ARAN-Agenzia e FlcCgil, CISL-Scuola e UIL-Scuola della Ipotesi di nuovo CCNL.
GILDA NON ha sottoscritto il testo, che pur contiene alcuni miglioramenti rispetto a quello messo in discussione a gennaio, e a cui si era opposta con decisione definendolo “inaccoglibile”.
I parziali miglioramenti del nuovo testo proposto vanno – se non altro – nella direzione che avevamo indicato: una percentuale attorno al 40% delle risorse per il “bonus” merito utilizzate per sostenere gli aumenti tabellari DI TUTTI, nessun aumento di ore lavorative, nemmeno relativamente alla Formazione e all’ASL, annullamento della parte che prevedeva la decisionalità del DS sull’utilizzo individuale delle 80 ore. Per tutte le materie non contenute nel Testo sottoscritto rimangono in vigore le clausole del vecchio CCNL (ad es. per i Permessi).

Sulla questione “sanzioni disciplinari” è stata chiesta una sequenza contrattuale specifica
Nemmeno lo Snals ha firmato l’accordo.
COMUNICATO STAMPA GILDA NAZIONALE Contratto: Gilda non firma
IL TESTO  ipotesi-ccnl-9-2-2018-istruzione_ricerca

Iniziativa di Lodolo D’Oria – Firma la petizione

In vista della prossima campagna elettorale, segnaliamo la Petizione di Vittorio Lodolo D’Oria su www.change.org 

https://www.change.org/p/i-partiti-che-si-presenteranno-alle-elezioni-politiche-2018-insegnanti-stipendi-adeguati-salute-tutelata-previdenza-anticipatarecruiter=475164262&utm_source=share_petition&utm_medium=copylink&utm_campaign=psf_combo_share_initial.combo_new_control_progress_110217winners&utm_term=autopublish

Le fondamenta della scuola sono gli insegnanti. Senza di loro non esisterebbe la scuola che affianca la famiglia come seconda agenzia educativa nella società. Ma chi si è  preoccupato finora di questa figura professionale? I risultati dell’azione politica degli ultimi 50 anni parlano chiaro: tante, troppe riforme dagli esiti disastrosi. In sintesi possiamo constatare che è diminuito il prestigio sociale dell’insegnante e con esso la retribuzione salariale, è peggiorato il trattamento previdenziale, infine è drammaticamente aumentato il malessere psichico della categoria che determina oggi l’80% delle inidoneità all’insegnamento.
Continue reading

Convegno Nazionale 6 dicembre 2017 – NON E’ UN PAESE PER PROF!

Cari colleghi ed amici,
come ogni anno – ormai sono 13 anni (!) – la Gilda degli Insegnanti di Padova organizza un Convegno Nazionale di riflessione, approfondimento, confronto sulle principali tematiche che coinvolgono la Scuola e gli Insegnanti.
Per il 2017 torniamo a riflettere sul rapporto tra Funzione Docente, mandato Costituzionale, Democrazia e Riforma/riforme della Scuola
Locandina – NON E’ UN PAESE PER PROF!
Brochure e Programma – NON E’ UN PAESE PER PROF!
fac-simile richiesta permesso
Ci si può iscrivere al Convegno anche tramite la Piattaforma Sofia, dove è inserito con il numero 8642