Sciopero, Di Meglio: tutti in piazza per difendere la dignità professionale

“Invito tutto il personale scolastico ad aderire con convinzione allo sciopero del 10 dicembre perché l’elenco di motivi per i quali è stata proclamata questa mobilitazione è molto lungo e riguarda non solo gli aspetti economici, ma anche quelli normativi legati al rinnovo del contratto”. Questo l’appello rivolto da Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Federazione Gilda-Unams, alla folta platea composta da migliaia e migliaia di lavoratori della scuola che questa mattina hanno partecipato all’assemblea online trasmessa in streaming dal canale YouTube della Fgu e da GildaTv. “La nostra categoria è vittima da anni di un impoverimento costante che grida vendetta – ha sottolineato Di Meglio – soprattutto se consideriamo la forbice retributiva di 350 euro tra i dipendenti della scuola e quelli degli altri settori del pubblico impiego.”

Continua a leggere

MARTEDI’ 23 – SIT-IN davanti a USR Veneto

MARTEDI’ 23 NOVEMBRE SI TERRA’ IL TENTATIVO DI CONCILIAZIONE SULLA VERTENZA APERTA DA GILDA, FLCGIL, UIL SCUOLA, SNALS DOVUTA ALLA MANCANZA DI CONSIDERAZIONE E DI RISORSE NELLA LEGGE DI BILANCIO PER LA SCUOLA E L’ISTRUZIONE – in appoggio in tutte le Regioni si terranno manifestazioni e conferenze stampa per spiegare le ragioni della protesta.